L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Wednesday, July 6, 2011

Bianco rosso e rosarione

POST AGGIORNATO CON QUALCHE ALTRA IMMAGINE IN FONDO

Gia' anni fa avevamo riso di questa ennesima troiata del comandante straker da Sanremo.
Precisamente, a seguito di un tarocco fotografico, il ricercatore indipendente dalla ragione aveva affermato a proposito del film Bianco Rosso e Verdone che "Il fatto è che esistono due versioni di quel film e nell'originale, guarda caso, le scie non ci sono, per cui sono state aggiunte."

In questi ultimi giorni, dopo una trentina di mesi il comandante torna sull'argomento e pubblica persino due pezzi di miei commenti, opportunamente epurati dalle parti a lui meno comode.

Straker ha detto...

eSSSe ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "L' A.R.P.A. scordata":

Senti, come ti avevo chiesto a Novembre 2008 perche' non posti sul tuo tankerenemy.tv lo spezzone di Bianco Rosso e Verdone senza la scia?

Secondo te, idiota, quello pubblicato ora qui che cosa sarebbe?

Straker ha detto...

eSSSe ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "L' A.R.P.A. scordata":

Rosario, i casi sono due: o sei veramente cerebroleso e allora ti prego di dirmelo perche' non e' giusto che ti prenda in giro, oppure sei solo un truffatore.
Il video a sinistra da dove l'hai preso? Da un VHS piratato? Ma non vedi che la differenza e' solo nella resa dei colori? Magari la versione nuova e' semplicemente in DVD (o master broadcast di Mediaset, visto che e' trasmessa da Canale 5).
Che pena i quattro gonzi deficienti che ti danno retta...


NO COMMENT

Zret ha detto...

esseesse, vai a pettinare le bambole!


Il video (taroccato) prodotto dal comandante si trova qui, e secondo lui dimostra come la scia comica sia stata aggiunta in tutte le copie del film tranne quella in suo possesso.

Ora, mi vengono in mente alcune ipotesi:
  1. Il comandante e' in possesso di una videocassetta vecchia di 30 anni e che ha perso un po' della scarsa qualita' originale
  2. Il comandante e' in possesso di una videocassetta copiata da un'altra videocassetta vecchia di 30 anni
  3. Il comandante ha schiarito il video apposta (un po' come fa quando vuol far apparire degli aerei bianchi o il cielo bianco)
Non so e non mi interessa sapere quale sia l'ipotesi giusta. Piuttosto prendiamo un fotogramma a caso del filmato postato dallo stesso comandante. Potete farlo anche voi. Basta fare uno screenshot.
Nota per i lettori di tankerenemy: anche voi potete fare questa verifica. Fate partire il video e premete PrintScr sul vostro PC Windows o usate Grab per Mac (ooops e' vero, solo l'NWO usa il Mac).

Questa prima immagine e' lo screenshot cosi' com'e', senza nessuna modifica. Provate ad ingrandirlo e vedrete che la scia si vede. (Nota per i gonzi di straker: per ingrandirlo dovete cliccare sull'immagine)



Se poi volete evidenziare un po' la scia, potete usare il comando Highlight/Shadows di Photoshop/Gimp/iPhoto/Aperture/Lightroom/etc. e ottenete quanto segue:



Volendo esagerare possiamo lavorare un po' su luminosita' e contrasto e in questo caso non c'e' neanche bisogno di ingrandire l'immagine per vedere chiaramente la scia:



Rosario detto Straker e Antonio detto Zret siete due babbei (o due truffatori)



AGGIORNAMENTO

Qualche altra immagine.


Screenshot originale del video del comandante:


Un po' di Highlights/Shadows:


Un po' di Brightness/Contrast

43 comments:

  1. Ecco da dove deriva la "prova" dell'esistenza delle scie (come mai si rimasterizzano i vecchi film per aggiungere le scie?) che mi han tirato fuori nel canale youtube della Nazione
    http://www.youtube.com/watch?v=ib--W3KppnE

    Da tener presente nelle conferenze e dibattiti (se mai ce ne saranno dopo la figuraccia a San Mauro Pascoli)

    ReplyDelete
  2. Povero Rosario, non ne azzecca una. Mi sembra un Wile E. Coyote, però più sfigato.

    ReplyDelete
  3. LOL, contrasto e cromia, due concetti base totalmente sconosciuti :-D

    ReplyDelete
  4. troppo facile sbufalare questi poveracci. Ottimo lavoro.

    ps. LOL per (Nota per i gonzi di straker: per ingrandirlo dovete cliccare sull'immagine)

    ReplyDelete
  5. Giorni fa sentivo una vecchia canzone di Venditti. "Mezzanotte" del 1979

    In un verso l'Antonello nazionale canta: "un aereo fa un riga in cielo e se ne va"

    Testo: http://www.lyricstime.com/antonello-venditti-mezzanotte-lyrics.html

    Per caso esistono due versioni? Per caso tutti i vinili dell'epoca sono stati aggiornati dai servizi segreti manovrati dai gesuiti?

    ReplyDelete
  6. Provate ad ingrandirlo e vedrete che la scia si vede.

    Straker, sei proprio un cretino, ti sbufali da solo con le immagini che tu stesso pubblichi...

    ReplyDelete
  7. "Rosario detto Straker e Antonio detto Zret siete due babbei (o due truffatori)"

    ... entrambe le cose più altre, a scelta!

    ReplyDelete
  8. ooops e' vero, solo l'NWO usa il Mac
    I dipendenti semplici NWO usano anche GNU/Linux. Basta premere "stamp" se usate Gnome...
    Giorni fa sentivo una vecchia canzone di Venditti. "Mezzanotte" del 1979
    E la "bianca scia di un'elica" di Lucio Dalla?

    ReplyDelete
  9. Rosario Marcianò sei solo un truffatore

    ReplyDelete

  10. In un verso l'Antonello nazionale canta: "un aereo fa un riga in cielo e se ne va"

    E la "bianca scia di un'elica" di Lucio Dalla?

    Anche Lucio Dalla e Antonello Venditti fanno parte del megacomplotto, e' evidente !!!

    ReplyDelete
  11. Beh, la "bianca scia di un'elica" di Lucio Dalla era di una nave, non di un aereo. Anche perché le scie di condensazione sono tipiche degli aerei a reazione (non ancora inventati ai tempi di Caruso), e non di quelli ad elica...

    ReplyDelete
  12. in "ciao" di Salla c'e'

    la città sotto era un presepio, le luci del tramonto
    la scia di un aereo, facevano più bello il mondo

    complotto!!!

    ReplyDelete
  13. era Dalla e non salla. maledetta tastiera dell'iphone

    ReplyDelete
  14. Beh, Ciao di Dalla è del 1999... potrebbe anche al limite starci..

    ReplyDelete
  15. Ammetterà di aver preso una cantonata questa volta?

    ReplyDelete
  16. @panta1978: TUTTI gli aerei lasciano le scie. Basta che vadano ad idrocarburi. I bombardieri della seconda guerra mondiale mica erano a reazione. E le scie sono note dagli anni '20.

    Anonymous: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che Straker ammetta una cantonata. Video del telemetro, video con scie "sotto i cumuli", conti trigonometrici scazzati, laurea photoshoppata..... Devo continuare?

    ReplyDelete
  17. Anche perché le scie di condensazione sono tipiche degli aerei a reazione (non ancora inventati ai tempi di Caruso), e non di quelli ad elica...
    Assolutamente no. Se cerchi un po' in rete, o su qualche libro trovi una enorme quantità di foto di aerei della seconda guerra mondiale (particolarmente formazioni di bombardieri) con scie lunghe, abbondanti e persistenti.

    ReplyDelete
  18. @itwings
    Tipo queste (scusate il link allo stercorario)

    Comunque credo anche io che con "la bianca scia di un'elica" intenda l'elica di una nave, visto che la scena è davanti al golfo di Sorrento. In questo caso vale lo stesso...mai sentite le famose Shiptrails?

    ReplyDelete
  19. Whoops, per le scie di aerei ad elica avete raggione :)

    Comunque sì, secondo la milizia sanremese, sì, anche le shiptrails sono di origine chimica :)

    http://www.tankerenemy.com/2007/03/scie-chimiche-marine-alias-shiptrails.html

    http://www.tankerenemy.com/2007/05/shiptrails-anche-sui-mari-prospicenti.html

    Quindi è ufficiale. Venditti, Dalla e Caruso sono dei rettiliani?

    ReplyDelete
  20. è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che Straker ammetta una cantonata. Video del telemetro

    A parte non definirei come "cantonata" il video del telemetro, però a dire il vero straccher alla fine ammise che era taroccato, colla stupenda scusa che era stato un trucco per allontanare da sé e dalla nobile causa delle scie chimiche infiltrati e miscredenti. Ovvero tutti coloro che, di fronte ad un video falso, avevano osato sostenere che... era falso! Ed i suoi vari accoliti erano pure soddisfatti di tale spiegazione :-)

    ReplyDelete
  21. Ed i suoi vari accoliti erano pure soddisfatti di tale spiegazione

    Da dei babbei non ci si puo' aspettare altro ;-)

    ReplyDelete
  22. Hai scritto "alra" invece di altra nell'aggiornamento... :)

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  23. Quindi è ufficiale. Venditti, Dalla e Caruso sono dei rettiliani?

    È ufficioso. Per la conferma definitiva aspettiamo gli ingrandimenti con Paint di corrado penna.

    ReplyDelete
  24. Passano gli anni ma i tarocchi di straker sono sempre divertenti

    ReplyDelete
  25. mi sbufalate per favore anche quella dei ragazzi che ciondolano sulla staccionata a ridosso di una linea ferroviaria?Credo si tratti di un film o telefilm degli anni 80.Avete capito di che film parlo?Sapete qualcosa?Qualcuno lo ha già sbufalato e dove?Grazie.

    ReplyDelete
  26. Ciao eSSSe! Vedo solo ora il 3d: posso modestamente segnalare la presenza di scie c0miche anche nelle sequenze finali de "Un colpo all'italiana" del 1969 (The italian job)? Ciao e buone vacanze!

    ReplyDelete
  27. Credo si tratti di un film o telefilm degli anni 80.Avete capito di che film parlo?Sapete qualcosa?Qualcuno lo ha già sbufalato e dove?Grazie.

    Si tratta di un filmato pubblicitario della virgin railwais realizato con spezzoni di vecchi film tra cui una scena di railwais children, un film britannico del '70. Su questa scena sarebbe stata aggiunta la famosa scia. Vedendola su youtube in qualita' pessima a me quella scia pare aggiunta anche male con photoshop dai soliti noti. Se qualcuno ha ulteriori informazioni, sarei anch'io curioso.

    ReplyDelete
  28. ciao chinaski

    il post e' qui: http://strakerenemy.blogspot.com/2011/04/la-virgin-e-le-scie-chimiche.html

    e si tratta di uno spot della Virgin per i suoi treni. Vengono ripresi (o rifatti) dei pezzi di film vintage per il nuovo spot.

    ReplyDelete
  29. Bisognerebbe scrivere qualche recensione/commento a questo filmato pubblicato da Straker nell'Internet Archive, in cui sostiene che le scie che si vedono in filmati d'epoca sono false.

    http://www.archive.org/details/LeFalseContrailsInComputerGrafica

    ReplyDelete
  30. Secondo Rosario Strakkino saranno state inserite di soppiatto dalla Spectre, nella versione DVD, anche le grosse scie che si vedono in una scena iniziale del film "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders, del 1987?

    http://www.youtube.com/watch?v=lyANazlMaZk

    ReplyDelete
  31. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  32. ==>QUI<== se vi interessa c'è il ritratto di zret vestito da guerrigliero.

    ReplyDelete
  33. Oltre al film di Verdone, Straker sostiene che anche il video di "Alive And Kicking" dei Simple Minds è stato taroccato perché l'originale sarebbe stato diverso, senza scie.
    Qualche ora fa ho messo il video originale del 1985 in YouTube all' indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=ovFZ0qrEiIA con il commento:

    ------------------------------------------------------
    Ho una videocassetta VHS pubblicata nel 1985, intitolata "Now That's What I Call Music 6" (vedi la scheda su Discogs) in cui c'è il filmato ORIGINALE di "Alive And Kicking", diretto dal videoartista Zbigniew Rybczynski. E' uguale alla versione rimasterizzata del 2003. Il remaster è sicuramente quello audio perché le immagini sono le stesse, e ci sono tutte le scene con le scie, vedi ai minuti 02:10, 02:40, 03:30, 03:51, 05:11

    Secondo Rosario Marcianò invece le scie sarebbero state inserite solo nell'ultima versione rimasterizzata del 2003, in quanto, a suo dire, non esistevano scie nei cieli prima degli anni '90 (vedi filmato YouTube http://www.youtube.com/watch?v=DhpBT2JAaVg )
    Ma, a guardare bene, diverse scie si vedono anche nella versione che secondo Straker/Marcianò sarebbe l'originale (ad esempio sul cielo arancio dietro al tastierista, e dietro alla vocalist nelle ultime scene).
    Escludo che Straker/Marcianò abbia taroccato il filmato che dice essere del 1985, e che ha il logo di MTV. Vedo che all'inizio compare la dicitura A&M Records, che è la casa discografica americana, ma i Simple Minds all'epoca incidevano per la Virgin in Europa, e la VHS ha il logo Virgin. Quella senza le scie potrebbe quindi essere una versione del video modificata per il mercato USA, succede spesso non solo con i video, ma anche con i brani dei dischi che a volte hanno un missaggio originale UK e uno diverso USA (ne sanno qualcosa i collezionisti completisti!).

    In ogni caso, LE SCIE C'ERANO ANCHE NELLA VERSIONE ORIGINALE DEL 1985, firmata da Zbigniew Rybczynski (chi non sa chi è merita feroci bacchettate sulle dita).

    Cosa possiamo dire per concludere, se non... un'altra puntata della irresistibile saga "STRAKER PUPPA!"

    ReplyDelete
  34. Non ho neppure fatto in tempo a mettere il video dei Simple Minds in YouTube che me è arrivata la diffida in quanto quel filmato contiene materiale di proprietà EMI.
    Ma come fanno a individuare così velocemente i video musicali?

    Ho cancellato quello e ho inviato un altro video, questa volta senza l'audio, spero che così possa passare...
    http://youtu.be/3Cd5OZiRFfI

    ReplyDelete
    Replies
    1. Se non vuoi che ti becchino subito quando carichi un video coperto da copyright devi metterlo speculare così il programma che individua i video uguali ai video protetti non ti individua.

      Delete
    2. This comment has been removed by the author.

      Delete
  35. Ilsk, grazie per il suggerimento, non sapevo di queste restrizioni.

    Per evitare tutti i problemi, audio e video, ho rifatto tutto creando una presentazione con sole immagini fisse tratte dal filmato pubblicato nella VHS del 1985, e l'ho intitolata SIMPLE MINDED STRAKER

    http://www.youtube.com/watch?v=WW4lyT7wxAo

    Chi vuole vedere il filmato originale tratto dalla VHS del 1985 può trovarlo qui
    http://www.mediafire.com/?3s3dn55sdv2p9tc

    ReplyDelete
  36. io credo che Marcianò debba cambiarsi gli ochiali, non vedo altra soluzione.

    ReplyDelete